C’era una volta #internet

Stamattina mi stavo informando sui concorsi. I famosi giveaway (letteralmente: dare via). Visto che prima o poi qualcosa di mio vorrei riuscire a pubblicarlo, avrei avuto piacere a regalare l’opera a qualcuno che segue il blog, magari a qualcuno che mi commentava l’articolo in questione quando avrei deciso cosa pubblicare e di regalarlo.

Non sia mai Dio. Si possono avere barche a mare, farsi finanziare il partito per comprare appartamenti, farsi regalare appartamenti a propria insaputa, ma non si può estrarre a caso il nome di un commentatore del blog in un articolo e regalargli un libro, un e-book. Ma vuoi scherzare?

Continua a leggere “C’era una volta #internet”

Se io fossi fuoco…

… arderei il mondo?

Beh, no, se io volessi diventare ricco, o quanto meno fare soldi gratis, aprirei una casa editrice. Non una casa editrice qualsiasi, attenzione. Non facciamo di tutta un’erba un fascio.

Ah, voglio avvertire. Questo articolo è molto ironico e non va bene per i deboli di cuore 🙂 . Quindi affrontate la lettura sempre in chiave ironica. Su certe cose meglio ridere che prendersela. Alla fine dell’articolo però ci sarà una lieta novella. Non sono sadico. L’articolo è particolare. Scegliete se leggerlo o meno, ma se iniziate spero arriverete fino all’ultima riga 🙂 .

È doverso aggiungere che fatti e riferimenti a fatti realmente accaduti sono da ritenersi puramente casuali.

Continua a leggere “Se io fossi fuoco…”