Intervista a Floriana Coppola

Sono nata donna
"Sono nata donna" di Floriana Coppola, Boopen LED

Eccoci quest’oggi con un’altra interessante chiacchierata. Oggi è la volta di Floriana Coppola, autrice Boopen LED. Autrice del testo poetica “Sono nata donna“.

Scrivere come un incessante movimento, un profondo esercizio di attenzione verso se stessi e l’altro, scrivere come un tentativo estremo, radicale, di registrare l’attesa, lontano dalle ombre, verso ogni possibile luce. La poesia di Floriana Coppola è un argine, una spinta interiore contro ogni soluzione comoda, è incitamento a guardare oltre, a non fermarsi mai al primo scoglio, a buttare il cuore oltre la siepe, eccitando l’ascolto e l’immaginazione. Dall’indignazione umana, civile e politica, approda, nella leggerezza del canto, alla ricerca di un significato, per cercare un’insperata riconciliazione.

la poesia è una valigia di sassi
nello stomaco
lo dico sempre a mia madre
non è vero che voli
cerchi solo di atterrare
in altri suoli

Continua a leggere “Intervista a Floriana Coppola”