I motivi segreti dell’amore: il romanzo è qui

Copyright immagine: © Lithian | Dreamstime.com

Di questo romanzo vi ho parlato in una serie di articoli in cui svelavo man mano la copertina, attraverso una composizione di puzzle. Gran lavoro fino alla fine, incluso il dover ricreare la copertina per produrre il cartaceo che già è in fase approvazione presso Create Space. Sarà disponibile credo verso metà o fine della settimana prossima su Amazon.

Devo ringraziare due persone in particolare se il lavoro su “I motivi segreti dell’amore” è andato in porto. Marco Mincarini per il suo paziente lavoro di beta lettura e Rita Carla Francesca Monticelli che diversi mesi fa (si parto molto in anticipo) mi diede la sua supervisione sulla copertina.

Ringrazio anche Annalaura che già è tra le pagine del romanzo. Sono soddisfazioni avere lettori così.

Penso di non aver dimenticato nessuno. La sfida è stata alta. Scrivere in prima persona da un punto di vista femminile… e una serie, mica un romanzo qualsiasi! La cosa divertente, in tutto questo marasma di lavoro senza fine, è stata la possibilità di girare a 360° e spingerci in varie direzioni di una storia che è stata presentata in parti diverse da tre punti di vista diversi. Tre punti di vista che non hanno assolutamente la stessa visione degli eventi. Se credevate di conoscere Giulia dai racconti di Andrea (“Le parole confondono“) e di Francesco (“Certe incertezze“) vi posso dire che vi sbagliate. Continue reading “I motivi segreti dell’amore: il romanzo è qui”

Annunci

Sai correre forte: il romanzo è qui…

Immagine e artwork: (C) Giovanni Venturi

Ecco, ci siamo. In questo fine settimana c’è stato lo spostamento dell’ora in avanti e la pubblicazione del mio nuovo romanzo. “Sai correre forte“.

Ho dedicato il sabato inoltrato all’ultimazione di tutto. Sembrava diventato complicato.

Continue reading “Sai correre forte: il romanzo è qui…”

Certe incertezze: il romanzo è qui

immagine copertina: ©Sabphoto | Dreamstime.com
immagine copertina: ©Sabphoto | Dreamstime.com

Questo articolo è comparso originariamente nel blog di Andrea Marini.

Benvenuti anche oggi nel salotto letterario. Nei precedenti sei articoli abbiamo parlato un po’ dei vari aspetti del romanzo Certe Incertezze di Giovanni Venturi, ora pubblicato. Veniamo a un’altra piccola e conclusiva serie di domande più concrete sul questo testo.

Che genere è Certe incertezze?
È un romanzo di formazione.

Di cosa parla?
Sinossi: «Lo definiscono il clown perfetto perché, quando a volte legge l’odio per lui sul viso di qualcuno, allora esagera e si diverte.

Francesco a tredici anni ha fatto la sua prima finta rapina. È un ragazzino ribelle che tutti vogliono salvare dalla cattiveria del mondo perché, in fondo, lui non può essere davvero cattivo per sua natura. A ventitré anni non è pronto a rivelare al suo migliore amico che ha ucciso una persona, anzi, due. Salta dal letto di una ragazza all’altra con la stessa frequenza con cui cambia abiti, vive la vita con intensità e con una mente aperta. Può innamorarsi, uccidere, nascondere i suoi veri sentimenti?

Continue reading “Certe incertezze: il romanzo è qui”

Joe è tra noi: è qui!

Allo scadere della mezzanotte “Joe è tra noi” sarà scaricato sui dispositivi di tutti quelli che hanno prenotato il titolo e sarà direttamente acquistabile, nel senso che, per chi non lo ha prenotato, lo scaricamento del titolo avverrà direttamente a seguito dell’acquisto.

“Joe è tra noi” si classifica come thriller fantascientifico. Ambientato in una Londra del 2358. In una Anocronis del 2358, una città misteriosa in cui tutto ha avuto inizio. Un esperimento segreto destinato a cambiare le sorti dell’umanità.

Continue reading “Joe è tra noi: è qui!”

Il romanzo è qui…

romanzo
foto copertina: ©istockphoto.com/olaser

Da quando una ragazza, prima lettrice assoluta, mi disse:

«Il materiale è ottimo, c’è la storia, c’è la presenza e la cognizione di ciò che scrivi, la sensibilità con cui presenti i personaggi e le situazioni sottintendono una ricercatezza nel linguaggio, nella volontà di fare bene che si vede, e il lettore riesce ad apprezzarlo.

Il romanzo è assolutamente pubblicabile e lo collocherei tra il genere “pop” nello scaffale della libreria.
Quindi complimenti!!! Davvero!
Spero di essere stata una lettrice all’altezza delle tue aspettative.»

Era il 30 gennaio 2012.

Sapevo che prima o poi avrei dovuto pubblicarlo. E arriva il giorno in cui lo fai. Dopo aver sistemato tutto quanto è in tuo potere lo fai. Ti chiedi tante di quelle cose che entri in un vortice che si autoalimenta. Ti blocchi, ti paralizzi e poi lo fai.

Continue reading “Il romanzo è qui…”

diario scrittorio: martedì, 16 gennaio 2018

Ecco, è da un po’ che non scrivo un articolo per questa mia rubrica.

Cosa sto scrivendo in questo periodo?

Il quarto volume della serie “Le parole confondono”. Serie che attualmente si compone dei tre volumi:

  1. Le parole confondono;
  2. Certe incertezze;
  3. I motivi segreti dell’amore.

Continue reading “diario scrittorio: martedì, 16 gennaio 2018”

La casa de papel – La casa di carta

“La casa di carta”, traduzione del titolo spagnolo originale “La casa de papel”, per nulla legata ad “House Of Cards”, è una serie televisiva spagnola ad alta tensione che racconta della rapina più colossale del secolo, quella condotta alla Zecca di Stato spagnola.

Continue reading “La casa de papel – La casa di carta”

Ma questo 2018 come andrà?

Immagine rilasciata con licenza Creative Commons Zero (CC0) da Dreamstime

Sembra quasi obbligatorio fare una specie di resoconto di fine anno/inizio anno. Non che ne abbia molta voglia, visto che dovrò dare conto di quanto i miei romanzi hanno avuto successo o meno e, in prospettiva, preparare l’anno editoriale 2018.

Successo. Cancelliamola questa parola successo.

Continue reading “Ma questo 2018 come andrà?”

“House of Cards” di Michael Dobbs

Immagine del romanzo “House of Cards” di Michael Dobbs

“House of Cards”, il romanzo di Michael Dobbs non è il romanzo da cui è tratta la serie TV “House of Cards” con Kevin Spacey e Robin Wright. In realtà la versione americana della serie TV è solo si ispirata al personaggio di Francis Urquhart di cui si narra in questo libro e ad alcuni episodi. Quello della serie TV americana si chiama Francis Underwood. Si mantengono le uniziali FU.

Il libro di Michael Dobbs si ambienta nei corridoi della politica del Regno Unito, a Londra, a Westminster, mentre nella famosa serie TV di Netflix si parla di Stati Uniti e di Washington.

Continue reading ““House of Cards” di Michael Dobbs”

offerta di Natale? Libri per Natale?

(C) nicksumm at Morguefile

Mi sono reso conto, come lettore, che oramai non compro più e-book in offerta, ma solo dopo averne letto l’anteprima. Sono con un lettore e-book che scoppia.

Se compro in offerta è solo perché conosco l’autore e, in genere, se è un autoeditore come me non lo compro in offerta, ma a prezzo pieno.

Continue reading “offerta di Natale? Libri per Natale?”

Capodanno a Londra con “Le parole confondono”

Copyright immagine: © Lithian | Dreamstime.com

Dove andrete quest’anno a Capodanno?

Magari resterete a casa, oppure no.

Fatto sta che con la fantasia si può viaggiare, avventurarsi per luoghi sconosciuti, vivere emozioni a volte senza nemmeno muoversi di casa. Basta avere un buono libro tra le mani.

Continue reading “Capodanno a Londra con “Le parole confondono””

NaNoWriMo 2017: fatto… e ora?

Ho vinto il #NaNoWriMo 2017. Il IV volume della serie “Le parole confondono” ora ha un po’ più di storia e di spessore a livello di personaggi. C’è anche un gatto tra coloro che si muovono nelle pagine. Certo, ha un ruolo minimale.

Un gatto ma per dire cosa?

Per mantenermi sul vago in questo articolo, ovvio. Anche perché non credo che frotte di lettori attendano con ansia i miei scritti. In effetti ho notato che tantissimi, una media di venti persone al giorno, sono più interessati a cosa sia il Kindle Unlimited di Amazon. Articolo che ho scritto un po’ di tempo fa.

Continue reading “NaNoWriMo 2017: fatto… e ora?”