Sai correre forte: il romanzo è qui…

Immagine e artwork: (C) Giovanni Venturi

Ecco, ci siamo. In questo fine settimana c’è stato lo spostamento dell’ora in avanti e la pubblicazione del mio nuovo romanzo. “Sai correre forte“.

Ho dedicato il sabato inoltrato all’ultimazione di tutto. Sembrava diventato complicato.

Continue reading “Sai correre forte: il romanzo è qui…”

Certe incertezze: il romanzo è qui

immagine copertina: ©Sabphoto | Dreamstime.com
immagine copertina: ©Sabphoto | Dreamstime.com

Questo articolo è comparso originariamente nel blog di Andrea Marini.

Benvenuti anche oggi nel salotto letterario. Nei precedenti sei articoli abbiamo parlato un po’ dei vari aspetti del romanzo Certe Incertezze di Giovanni Venturi, ora pubblicato. Veniamo a un’altra piccola e conclusiva serie di domande più concrete sul questo testo.

Che genere è Certe incertezze?
È un romanzo di formazione.

Di cosa parla?
Sinossi: «Lo definiscono il clown perfetto perché, quando a volte legge l’odio per lui sul viso di qualcuno, allora esagera e si diverte.

Francesco a tredici anni ha fatto la sua prima finta rapina. È un ragazzino ribelle che tutti vogliono salvare dalla cattiveria del mondo perché, in fondo, lui non può essere davvero cattivo per sua natura. A ventitré anni non è pronto a rivelare al suo migliore amico che ha ucciso una persona, anzi, due. Salta dal letto di una ragazza all’altra con la stessa frequenza con cui cambia abiti, vive la vita con intensità e con una mente aperta. Può innamorarsi, uccidere, nascondere i suoi veri sentimenti?

Continue reading “Certe incertezze: il romanzo è qui”

Joe è tra noi: è qui!

Allo scadere della mezzanotte “Joe è tra noi” sarà scaricato sui dispositivi di tutti quelli che hanno prenotato il titolo e sarà direttamente acquistabile, nel senso che, per chi non lo ha prenotato, lo scaricamento del titolo avverrà direttamente a seguito dell’acquisto.

“Joe è tra noi” si classifica come thriller fantascientifico. Ambientato in una Londra del 2358. In una Anocronis del 2358, una città misteriosa in cui tutto ha avuto inizio. Un esperimento segreto destinato a cambiare le sorti dell’umanità.

Continue reading “Joe è tra noi: è qui!”

Il romanzo è qui…

romanzo
foto copertina: ©istockphoto.com/olaser

Da quando una ragazza, prima lettrice assoluta, mi disse:

«Il materiale è ottimo, c’è la storia, c’è la presenza e la cognizione di ciò che scrivi, la sensibilità con cui presenti i personaggi e le situazioni sottintendono una ricercatezza nel linguaggio, nella volontà di fare bene che si vede, e il lettore riesce ad apprezzarlo.

Il romanzo è assolutamente pubblicabile e lo collocherei tra il genere “pop” nello scaffale della libreria.
Quindi complimenti!!! Davvero!
Spero di essere stata una lettrice all’altezza delle tue aspettative.»

Era il 30 gennaio 2012.

Sapevo che prima o poi avrei dovuto pubblicarlo. E arriva il giorno in cui lo fai. Dopo aver sistemato tutto quanto è in tuo potere lo fai. Ti chiedi tante di quelle cose che entri in un vortice che si autoalimenta. Ti blocchi, ti paralizzi e poi lo fai.

Continue reading “Il romanzo è qui…”

Tolino.de non è IBS

I miei ebook sono tutti presenti sul mercato tedesco di Tolino.de . Qualcuno penserà: “Bene, ora sono su IBS”. No.

Tolino, oltre che il nome dell’alleanza formatasi in Germania per contrastare Amazon con il suo formato proprietario degli ebook, è anche il nome del dispositivo creato da questo gruppo. Essenzialmente un lettore di eBook in formato ePub. Troverete tutta la storia su Wikipedia (solo in inglese): qui.

Continue reading “Tolino.de non è IBS”

“Sai correre forte” a 0.99 euro su Google Play Libri

Come già detto nel precedente articolo. Google Play Libri sta offrendo 3 euro di sconto su tutti i libri che costano più di 3 euro. Su tutto il catalogo dei libri.

Quindi, ora che “Sai correre forte” non è più vincolato a essere presente solo sullo store di Amazon ed è finalmente presente in diversi nuovi store, Google Play Libri incluso, potreste comprarlo sul vostro dispositivo Android per 0,99 euro invece di 3,99, il che non guasta. Nota, infatti, la scritta “Puoi applicare lo sconto per il libro al momento del pagamento“. Questo vuol dire che i 3,99 euro che vedi non coincidono col prezzo di acquisto.

Continue reading ““Sai correre forte” a 0.99 euro su Google Play Libri”

Sconti sul Google Play Store: fino a fine giugno

3 euro di sconto per libri da 3,01 euro in su

Sì, avete letto bene. Su Google Play Store Libri c’è uno sconto di 3 euro per libri che partono dai 3,01 euro. I miei romanzi della serie “Le parole confondono” costano tutti 3,99 e “Joe è tra noi” 3,63 euro.

Continue reading “Sconti sul Google Play Store: fino a fine giugno”

Il disagio della tecnologia: racconti

jdurham at Morguefile

Non l’ho fatto prima per pigrizia, perché soffro il caldo, perché non so mai quali articoli interessano e quali no. Di solito parlare di romanzi e racconti e poco utile, però vediamo.

Volevo segnalare l’iniziativa della blogger e autrice Morena Fanti.

Con oggi fanno quattro giorni che sta proponendo dei racconti con il tema “Il disagio della tecnologia“.

Continue reading “Il disagio della tecnologia: racconti”

“Sai correre forte” lascia Amazon Select con una offerta

Immagine e artwork: (C) Giovanni Venturi

In Italia in Kindle Unlimited non dà risultati, o meglio, non tira per il mainstream. Il mainstream è quello che in italiano corrisponde al genere: narrativa varia. Ovvero di molti dei miei libri e anche di quell’unico che vi era sopra.

Dare l’esclusiva ad Amazon non ha mai avuto molto senso, ad Amazon come a chiunque la chieda. Soprattutto perché agli editori veri e propri certi servizi come il Kindle Unlimited sono dati senza che Amazon pretenda l’esclusiva, quindi solo questo mi fa un po’ girare. Anche l’accesso alle promozioni de “L’eBook del giorno” e “L’eBook del mese” sono date a loro. Probabilmente pagano, o forse no. Non saprei. Fatto sta che io per avere un libro in Kindle Unlimited mi devo privare di altri Book Store.

Continue reading ““Sai correre forte” lascia Amazon Select con una offerta”

letture e opinioni di scrittori e scribacchini

Photo by Alexas on Pixabay

Quando aprii il blog, diverso tempo fa lo feci perché pensavo che parlare come in un diario, ma pubblicamente, fosse terapeutico, cioè permettesse di aprirmi un po’ in più nel mondo reale e magari mi lasciasse condividere qualche passione. Da allora ho scritto diversi articoli. Più di 500. Non ho mai festeggiato queste cose. Avrei dovuto festeggiare i 500 articoli, il compleanno del blog e di ogni singolo romanzo pubblicato, però non questa abitudine e mi ritrovo sempre a dover fare tante cose e male, così alla fine faccio ben poco.

Da allora ho scritto di vari argomenti.

Continue reading “letture e opinioni di scrittori e scribacchini”

Amazon Kindle Unlimited: vantaggi e svantaggi

L’8 giugno scorso mi sono concesso l’abbonamento gratuito al Kindle Unlimited di Amazon. Ci ho sempre pensato, dico di godere di questi 30 giorni gratuiti per capire di cosa si tratta.

Non ho mai voluto abbonarmici perché non mi piacciono le cose su abbonamento di cui poi non posso usufruire sempre, così, ogni volta, ho rimandato, anche se si trattava di giorni gratuiti, soprattutto se sono gratuiti, perché se non capisci come funziona mentre non paghi, hai perso solo tempo e una possibilità.

Perché l’ho fatto? Per capire concretamente di cosa si tratti e perché uno dei miei titoli è usufruibile tramite questo abbonamento. Naturalmente il titolo è anche acquistabile a sé stante.

Continue reading “Amazon Kindle Unlimited: vantaggi e svantaggi”