Andrea, Claudio e Giovanni: i nomi dei personaggi de “Le parole confondono”

(CC) Lauren Coleman from Flickr with Creative Commons license. No modification made to the picture.

Questo articolo è per veri intenditori, ovvero per non più di… 5 persone?

Partiamo da un’analisi generale quando si scrive narrativa. Un personaggio di una storia, di un romanzo, può avere un nome qualsiasi?

Andrea Marini de “Le parole confondono” poteva chiamarsi, non so, Nicolò, Gianfranco?

In che modo si sceglie il nome di un personaggio di un romanzo?

Continua a leggere “Andrea, Claudio e Giovanni: i nomi dei personaggi de “Le parole confondono””

Certe incertezze: il dolore di Francesco e l’amore per la vita

immagine copertina: ©Sabphoto | Dreamstime.com

Certe incertezze è il secondo romanzo che compone la serie “Le parole confondono“. È stato pubblicato il 19 maggio del 2016. Dopo diverso tempo dalla pubblicazione del primo volume, quello che ha dato vita al nome stesso della serie.

Continua a leggere “Certe incertezze: il dolore di Francesco e l’amore per la vita”

l’importanza delle recensioni nel selfpublishing

foto copertina: ©istockphoto.com/olaser
Era il 13 giugno 2013 quando ho pubblicato la cosa più importante che avessi mai scritto. Il primo romanzo della serie “Le parole confondono“. Sono passati quasi quattro anni da allora, eppure questi personaggi mi ronzano ancora in testa. Seguo le loro vicende che si sviluppano e si evolvono anche attraverso romanzi separati. Anche in “Sai correre forte” torna il personaggio di Andrea Marini.

Qualche giorno fa ero in una sorta di crisi profonda di scrittura. Mi sono detto: “Non pubblicherò mai più nulla”.

E non so se andrà a finire così. Nel frattempo sto editando il terzo volume. Facendo un po’ di promozione del nuovo romanzo, ma so bene come andrà.

Continua a leggere “l’importanza delle recensioni nel selfpublishing”

Sai correre forte: Salvatore

(C) Giovanni Venturi

In questo nuovo romanzo, pubblicato appena due giorni fa il personaggio principale si chiama Salvatore e all’inizio della storia, nel primo capitolo, ha 23 anni, poi nei capitoli successivi si torna indietro fino all’età di 21 anni per raccontare meglio di lui.

Non è sempre facile creare un personaggio. Nelle storie che mi accingo a mettere in piedi c’è sempre una storia di formazione. Non so perché, non chiedetemelo, ma il genere, che quasi nemmeno conoscevo prima di intraprenderlo, mi appassiona. Ma non sarà l’unico genere che pubblicherò. Sono previsti anche un thriller e un romanzo non di formazione.

Continua a leggere “Sai correre forte: Salvatore”

Sai correre forte: il romanzo è qui…

Immagine e artwork: (C) Giovanni Venturi

Ecco, ci siamo. In questo fine settimana c’è stato lo spostamento dell’ora in avanti e la pubblicazione del mio nuovo romanzo. “Sai correre forte“.

Ho dedicato il sabato inoltrato all’ultimazione di tutto. Sembrava diventato complicato.

Continua a leggere “Sai correre forte: il romanzo è qui…”