la storia di come due fratelli vincono la paura n°1


L’origine

Non so perché questo titolo 🙂 . Spero sia accattivante.

Tempo fa chiesi una mano. Cercavo qualcuno che volesse leggere il mio romanzo per darmi dei suggerimenti. La cosa è ancora valida. Nel frattempo ho spedito a diverse case editrici. Naturalmente ci ho messo il massimo impegno per scriverlo, l’ho visto e rivisto. Fatto 4 revisioni complete, fatto leggere a qualcuno, ma si sa, ogni opera può sempre migliorare.

Marco mi suggeriva di alimentare un po’ di curiosità, così vediamo un po’ da dove iniziare…

Il titolo di questo articolo non è il titolo del romanzo, tanto per cominciare 😉 .

Parto dagli albori così vi racconto da dove è venuto fuori il mio romanzone 🙂 . Allora. Circa tre anni fa ripresi un vecchio racconto che mi era sempre piaciuto. La storia due due adolescenti, un ragazzo e una ragazza che si vedevano per l’ultima volta. Erano davanti a un bosco e poi… L’idea del racconto era scrivere di una favola sull’amore, sulle cose dette e non dette, sui punti di vista in una storia ormai finita.

Mi ritrovavo questo racconto davanti e pensai: “ora lo trasformo in un romanzo”. Iniziai a scrivere. Addirittura amplificai quelle che erano le sensazioni su un visto in ben tre pagine A4, un po’ tante, ma all’inizio ti metti a divagare, tanto non era la versione definitiva. Ed ero preso dal raptus della scrittura.

Più scrivevo e più c’era un’idea che un po’ usciva dalla trama. Mi stavo figurando una scena in mente. Una scena fortissima. Vedevo già il climax, ovvero il momento di maggior impatto drammatico della storia. Di solito non è che uno lo individua subito, ma a me stranamente mi folgorò questa scena nel bosco e, mentre trasformavo questo racconto in un romanzo, mi rendevo conto che stavo scrivendo di tutt’altro, un po’ come se da un blocco di marmo o di legno uscisse fuori, da solo, un soggetto, così mi decisi che volevo sapere io stesso cosa avevo intenzione di scrivere… Un bosco, amore, forza dei sentimenti, cosa succederebbe se…?, cosa penserebbe e cosa farebbe un ragazzo se un giorno scoprisse…?, e se poi riuscisse a collocare questa rivelazione un po’ nascosta con un ricordo della sua infanzia?, …

Per il momento mi fermo qui 🙂 .

Se qualcuno è interessato vedremo nella prossima puntata il seguito.

Annunci

One thought on “la storia di come due fratelli vincono la paura n°1

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...