Hanna, la serie TV


Credits: Amazon Prime Video.

In questo periodo ho conosciuto un po’ meglio le serie TV originali che propone Amazon con il suo servizio di Amazon Prime Video. Serie TV targate Amazon Studios come Hanna, prodotto del 2019 ideato da David Farr e basato sull’omonimo film del 2011.

Hanna è un thriller sofisticato e dramma di formazione al tempo stesso, che segue lo straordinario percorso di una ragazza cresciuta in una foresta, che cerca di sfuggire alle inarrestabili indagini di un ufficioso agente della CIA mentre prova a scoprire la verità sulla propria identità.

Hanna si compone di 8 episodi della durata di circa 50 minuti.

Ambientato nei boschi, nel silenzio di luoghi di pace, in fuga dal mondo che vuole a tutti i costi lei, Hanna, perché è speciale, perché costituisce il punto di partenza di un qualcosa di unico. Eppure chi è Hanna? Dov’è sua madre? Può avere amici e innamorarsi questa bella e speciale ragazza? Sono domande che sorgono durante la visione, mentre il pericolo è sempre all’orizzonte. Non bisogna distrarsi un attimo perché tutto può cambiare.

È una serie interessante che si fa seguire con piacere, inoltre il cast è di livello. Incontriamo ancora una volta la coppia di attori Mireille Enos e Joel Kinnaman che hanno già lavorato insieme in un’altra bella serie TV come “The Killing”, in cui si la loro bravura era tangibile e, infatti, anche in Hanna la coppia si conferma di ottimo livello.

Mireille Enos è nata a Houston in Texas e ricopre il ruolo di Marissa Wiegler, un’agente il cui compito è di tenere sotto controllo Hanna, di rintracciarla.

credits: Amazon Prime Video
Mireille Enos in Hanna. Credits: Amazon Prime Video.

Il ruolo di Hanna è ricoperto da Esme Creed-Miles nata nel febbraio del 2000 nel Regno Unito. L’attrice è nota per il suo lavoro in Dark River (2017), Mister Lonely (2007) e, per l’appunto, Hanna (2019).

Esme Creed-Miles e altri attori dal set di Hanna. Credits: Amazon Prime Video.

Charles Joel Nordström, noto professionalmente come Joel Kinnaman, è un attore svedese che in questa serie TV ricopre il ruolo di Erik Heller. L’attore è un volto noto, infatti di recente ha interpretato diverse serie TV e film. È presente nella serie TV originale di Netflix “Altered Carbon” dove interpreta il ruolo principale di Takeshi Kovacs. È comparso anche in “House of Cards” come Will Conway, il candidato alla presidenza degli Stati Uniti d’America e avversario di Frank Underwood. Ha lavorato, inoltre, come anticipato, da coprotagonista con Mireille Enos nella serie “The Killing” in cui ricopre il ruolo dell’agente Stephen Holder.

Joel Kinnaman in Hanna. Credits: Amazon Prime Video.

Hanna è una serie TV in cui, come tutte quelle di Amazon Studios, si caratterizzano personaggi, ambientazioni e storia. Ed è esattamente questo tipo di storie che mi piacciono, quando ci si riesce a immergere nella trama e quando ci si può avvicinare ai personaggi e sentirli vicini che una narrazione funziona, se poi si aggiunge una bella ambientazione, un’ottima recitazione e un pizzico di mistero che ti incolla allo schermo, puntata dopo puntata, credo che ciò non possa altro che confermare la bravura di tutte le persone che hanno lavorato insieme e di Amazon che è riuscita a metterle insieme.

Consiglio a tutti di dare un’occhiata ad Hanna, nell’attesa dell’eventuale seguito con una seconda stagione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.