Rosalia Messina su “Le parole confondono”

English: Old typewriter Italiano: Vecchia macc...
English: Old typewriter Italiano: Vecchia macchina da scrivere Deutsch: Alte Schreibmaschine, Typ Naumann Ideal (Photo credit: Wikipedia)

Ecco, il titolo ve lo rivelo.

Le parole confondono, anche Andrea lo aveva lasciato a intendere. Avete letto il suo articolo?

Ah, no? Eccolo a questo link.

E il romanzo di che parla? Andrea se ne sta occupando nel suo blog, ci ha detto come inizia, chi sono i personaggi e che c’è un storia su due piani che mescola abilmente il passato con il presente per completare e per svelare. Indizi disseminati qua e là permetteranno di ricostruire parte del mistero che avvolge la trama.

Continua a leggere “Rosalia Messina su “Le parole confondono””

Giulia, Francesco, io

Trittico di Storie
Trittico di Storie (Photo credit: *Fede*)

Sul mio blog questa settimana si parla di me, di Giulia, di Francesco. La storia è prossima alla pubblicazione.

Sono ricordi ed elementi che non rivelano il cuore degli eventi. Ma sono piccole cose ti fanno sentire vivo

Secondo voi qual è il titolo della storia che Giovanni pubblicherà?

Continua a leggere “Giulia, Francesco, io”

I personaggi hanno l’anima

Quando si scrive una storia di solito si parte da un’idea, poi nella testa si genera una trama, o piccola parte di essa, si pensa, si ripensa e alla fine o si mettono da parte quelle idee se non convincono, se non è il momento per quel tipo di testo, oppure si inizia a scrivere seguendo uno schema messo nero su bianco o tutto in testa, come fa Stephen King.

Chiaramente ognuno scrive di ciò che vuole seguendo schemi oppure no, facendolo tutti i giorni o giorni a caso.

Continua a leggere “I personaggi hanno l’anima”

idee, idee e scrittura: i personaggi e i protagonisti

Il periodo passato a Londra mi ha messo di buon umore, a volte pensavo al mio romanzo che dovrei pubblicare quest’anno, ma tutti sanno che oggi penso una cosa e domani il contrario della stessa, quindi da ora in poi parlerò di pubblicazione dello stesso quando sarà cosa fatta e decisa.

Continua a leggere “idee, idee e scrittura: i personaggi e i protagonisti”

la storia di come due fratelli vincono la paura n°6

Sono alla fine dell’ennesima revisione. Ben due anni. Cinque grandi correzioni/riscritture più tante micro revisioni continue anche in fase di scrittura stessa. Ho tagliato interi capitoli, ho aggiunto altre parti, ho rimosso interi pezzi raccontati e li ho mostrati, ho cambiato un paio di volte il punto di vista dell’intera prima parte, che ora non esiste più e si è fusa con la seconda in forma di ricordi. Il libro è sempre diviso in tre macroblocchi, ma ora hanno la struttura che avrei sempre voluto assegnargli. La storia mi piace. È proprio come volevo narrarla.

Continua a leggere “la storia di come due fratelli vincono la paura n°6”

Lezione n°11 – Le tappe della trama

Continuiamo in questa lezione di «Scrittura creativa» con il concetto di trama interrotto nella scorsa lezione.

Abbiamo scritto l’inizio lanciandoci nell’azione, in “media res” e ora? Abbiamo le idee chiare?

Continua a leggere “Lezione n°11 – Le tappe della trama”

Diario di viaggio n° 11: date e avvenimenti

Torna il diario di viaggio. Torna il rapporto con le cose che sto scrivendo.

Sto evolvendo, almeno si spera 🙂 . Nel nuovo romanzo, che nel frattempo ha già compiuto due anni, anche se si porta più giovane. Nell’ultimo anno ho fatto le revisioni al primo romanzo e poi ho iniziato a spedirlo agli editori. Per gioco, come ho detto più volte. Non mi aspetto nulla, così che se succede farò un salto che mi solleverà da terra 🙂 .

Continua a leggere “Diario di viaggio n° 11: date e avvenimenti”