Kobo, Deve accadere e sconti


Stamattina è un caos di emozioni. Accade tutto a velocità pazzesca.

Non si sa quale articolo scrivere prima e quale dopo.

Oggi Mondadori inaugura il nuovo secolo del libro con il lancio ufficiale sul mercato del Kobo reader. Leggete questo articolo per i dettagli.

E, come detto mesi fa, la mia raccolta di racconti Deve accadere è sul Kobo Store insieme agli oltre 60’000 titoli delle varie case editrici italiane. Ora, non per il mio e-book che so che nessuno comprerà, nessuno leggerà. Non sono nessuno e non ho un editore alle spalle e questo gli italiani non te lo perdonano, oramai sono bollato come “eretico”. Ma, a parte questi inutili dettagli, con questa operazione da parte di Mondadori le persone si sentiranno invogliate quanto meno a provare questi e-book, a comprarli e, coi costi ridotti a cui si è arrivati, magari i lettori decidono di scegliere anche gli e-book.

La cosa bella è che se non si metteva in moto Mondadori a nessuno veniva in mente, ma manco per sbaglio, di fare una mossa simile. Ora si può dire in Italia si muove qualcosa. Il mercato degli e-book forse vedrà la luce. E il Kobo è davvero uno dei migliori e-book reader che c’è sulla piazza. Un’interfaccia semplice e una gran quantità di formati che legge che lo rendono veramente un acquisto interessante.

E, sempre oggi, fino al 5 ottobre se volete comprare la raccolta di racconti “Deve accadere” su Lulu.com usando il codice “PLUMA” otterrete uno sconto del 20% che sommato al 25% che vi offro io praticamente la raccolta di 132 pagine vi viene a costare nulla. Dai 9 euro si arriva a 5.40 euro. Se è vostra intenzione comprarla questo è il momento giusto. E ricordate che se possedete il cartaceo, allora potete richiedere anche il formato e-book senza pagarlo. Basta contattarmi.

Per il resto non saprei fare di meglio. Se avete consigli sono ben accetti. Buone letture a tutti.

Annunci

3 thoughts on “Kobo, Deve accadere e sconti

    1. Dilemma? 😀 Prendi il kobo, che poi ci puoi leggere anche i libri che compri su Amazon se non sono protetti da drm, basta rinominarli. Modificare l’estensione AZW in MOBI 😉 . Dai così ti leggi “Deve accadere”… no, eh? 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...