Una copertina a pezzi: volume 3 de “Le parole confondono” #9


#9 di 9 pezzi di puzzle della copertina del terzo volume de “Le parole confondono”. Copyright immagine: © Lithian | Dreamstime.com

Eccoci. Il titolo è completo.

I motivi segreti dell’amore.

Ma quali sono questi motivi e perché segreti?

La storia è presentata al solito, come la tradizione vuole per questa serie, su due livelli. Azione corrente e ricordi del passato, a capitoli alterni. Si apre la scena a Londra, in un Café Costa. Giulia è lì con Andrea e Francesco e si lascia affascinare da tutto ciò che riesce a notale.

Nel passato la storia è ambientata a Napoli. Dove ripercorre la sua vita di adolescente, non che Giulia sia vecchia. A Londra ha appena 26 anni ed è piena di insicurezze, cose che sono nascoste anche nel suo passato. Come la tradizione vuole, anche in questo libro, il protagonista, in questo caso LA protagonista, ovvero Giulia, ha dovuto affrontare degli eventi disastrosi, roba da brividi. Ben due. Povera piccola Giulia. Credo che se Andrea, Giulia e Francesco mi incontrassero per strada mi picchierebbero come minimo, li ho quasi traumatizzati. Ma non temete, anche Giulia è forte, forte e innamorata, un po’ spaventata in certi momenti, ma credo ve ne innamorerete.

Il romanzo è di genere “Romanzo di formazione con storia d’amore”. Ma non vi aspettate le storie d’amore che si vendono come il pane nei vari book store. Questa è un po’ più sofisticata e matura. Mi ha messo a dura prova. Avevo previsto un finale di fuoco, ma l’ho già confessato che non sono riuscito a fare ulteriore male ai personaggi. Doveva finire con la loro fine. Sì. Incidente mortale e fine della serie… Scherzo! 🙂 Nessun incidente mortale, ma doveva finire in maniera un po’ più sconvolgente, ma, forse, è finita in modo sconvolgente.

Vi do un piccolo consiglio. Se siete curiosi non andate a leggere le note finali perché viene svelato il climax della storia nel passato e non mi sembra il caso di andare a leggere prima come verranno condotti gli eventi. Ci rimarreste malissimo. Qualcuno leggendo ha capito per tempo alcune cose. Altre cose, per chi ha già letto i primi due volumi, saranno note, ma lo stesso vi prometto una storia completamente inedita, una Giulia decisamente vulnerabile, tosta, ma ineditissima.

Vi ricordate che vi dissi che nella copertina si potevano individuare elementi dell’ambientazione? Certo, ci vuole un po’ di fantasia, però in quella copertina c’è scritto tra le righe: ambientato a Londra. Chi mi indovina questa cosa?

Sinossi

La vita, le certezze, le incertezze, l’amore, i cambiamenti, un lungo viaggio verso una nuova meta. Giulia è a Londra con Andrea, l’amore della sua vita, e con Francesco, un buon amico che le ricorda la sua città natale. Mancano pochissimi giorni al Capodanno e i tre ragazzi provano a godersi gli ultimi momenti di spensieratezza festiva prima di immergersi appieno nella vita londinese alla ricerca di un lavoro.

Il passato vissuto a Napoli, tra i suoi più cari affetti, sembrava sepolto, quando, una sera, a Leicester Square, piccoli squarci della sua vita tornano con prepotenza a ricordarle alcuni eventi poco felici del tempo andato. Giulia ha paura di essere abbandonata, si stringe ad Andrea, a Francesco, ma sarà l’amore e uno sguardo luminoso verso il futuro a darle forza per affrontare tutto insieme all’uomo della sua vita, oppure verrà tutto meno?

Tra la vita, la morte, la nascita, “I motivi segreti dell’amore” ci porta a vivere il percorso doloroso che accompagna la crescita, i primi amori, le delusioni, l’amicizia, le scelte difficili.

Terzo capitolo della serie “Le parole confondono”, “I motivi segreti dell’amore” nasce come romanzo indipendente, ma se ne consiglia la lettura dopo “Le parole confondono” e “Certe incertezze”.

Piaciuto?

Mi hanno già detto che questa sinossi è generica, lunghissima e non si capisce nulla. A me non è venuta fuori meglio, che ci posso fare? Se avete consigli posso sempre cambiarla, ma dopo ore a scrivere e riscrivere si poteva solo peggiorare.

La storia finisce qui?

No. Sono teoricamente previsti un volume 4 (con le prime 110 pagine già pronte) e un volume 5 e stavo pensando di colmare il mistero introdotto a fine capitolo finale in un volume 6, ma non ci contate troppo. Potrebbe anche concludersi tutti qui. Se non mi aiutate a “diffondere la notizia” io non riesco a trovare tante motivazioni per andare avanti. Avrei ancora progetti narrativi, sto meditando di scrivere anche con pseudonimo abbandonando i miei soliti generi, ma al momento mi fermo qui. Quest’anno avete avuto due miei romanzi, quando sanno tutti che di solito ne pubblico uno all’anno. Ma l’anno non è finito ancora 😀 . Vabbè, sarebbe il colmo dei colmi. Aiutatemi a far arrivare questo testo lontano. Se vi va. Non avete preso nessun impegno con me.

Lo sforzo

Anche per questo romanzo ho “pianto”. Sono arrivato alla fine esausto. Un editing che mi ha tolto ogni forma di energia. Uscivano refusi come acqua fresca, ripetizioni che ho rimosso persino nelle note finali e nei ringraziamenti. Assurdo, no? In effetti la scrittura, come ho detto una volta, non è una attività naturale. Bisogna farsi un… così magari per scoprire di non essere comunque riusciti a trasmettere in pieno la storia come si voleva e senza la possibilità che la mia serie diventi un classico della Letteratura italiana ricordato tra 200 anni da adesso.

Novità

Ma se volessi anticipazioni? Notizie che non voglio perdermi su queste pubblicazioni? Link agli store?

C’è il canale Telegram e la mailing list.

Dove si compra?

Quando sarà disponibile on-line? Prestissimo, vedremo qualche link domani 😉 . Ho visto che Google Play Store ha una bella offerta di sconto di ben 2 euro, quindi potete acquistare per il vostro dispositivo Android questo bell’ebook fresco fresco a prezzo stracciato (meno di 2 euro).

Al solito, se qualcuno è interessato a leggerlo e recensirlo ovunque e non riesce a spendere pochi euro potrei regalarvelo. Lo dico ogni volta giusto perché non si possa dire che io pretendo che gli altri comprino l’ebook a tutti i costi, ma so che puntualmente nessuno ha necessità di comprare e nemmeno di leggere “Le parole confondono”. Chiedete a chi ha letto i due volumi precedenti se non vi perdete una bella cosa o meno.

Alcuni dati, giusto per: 298 ore, 28 minuti, 29 secondi di scrittura e riscrittura (sono passati tre anni da quando l’ho iniziato a scrivere) e 3373 revisioni complete.

Dati dell’ebook

Titolo: I motivi segreti dell’amore.

Nome della serie: Le parole confondono

Volume della serie: 3

ISBN978-88-907559-8-9

Numero pagine (relativamente al cartaceo): 424

Data di pubblicazione: 27 settembre 2017.

 

Le parole confondono, volume 1:

Per info: qui.

foto copertina: ©istockphoto.com/olaser

Le parole confondono, volume 2:

Per info: qui.

foto copertina: ©Sabphoto | Dreamstime.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...