Frase del giorno #2

Di seguito la seconda frase dedicata al nuovo romanzo.

Frase del giorno #2

In realtà, non serve che uno sia bello per sentirsene innamorato. Succede mentre pensi di stare facendo altre cose, di cercare qualcun altro e, invece, puffete, non puoi fare più a meno di quel qualcuno a cui nemmeno pensavi.

Continue reading “Frase del giorno #2”

Annunci

Frase del giorno #1

Di seguito la prima frase dedicata al nuovo romanzo.

Frase del giorno #1

Va bene. Lo hai detto anche tu. Dobbiamo comportarci senza esagerare, senza sentirci forzati a dire o fare cose che non ci va. Senza voler strafare e senza voler stupire.

Continue reading “Frase del giorno #1”

“Un giorno, sempre”: una recensione

Immagine: © Artofphoto | Dreamstime.com
Artwork: © Giovanni Venturi | giovanniventuri.com

Il primo novembre scorso ho pubblicato il mio nuovo romanzo: Un giorno, sempre.

L’estate a Napoli è la stagione delle stagioni: giunge sempre prima, le giornate diventano ricche di colori, di luce, di sogni e di sorprese. È in un giorno troppo caldo di maggio che Gianluca incontra Francesco; non si vedono da quattro anni ma lui ricorda bene il periodo in cui l’amico lo ha aiutato.

Tornano le forti sensazioni di allora, e i sentimenti d’amore per Francesco, quelli che ha sempre represso, riprendono a invadergli il cuore. È spaventato come lo era allora: non vuole permettere al dolore di riemergere, e non può perdere la preziosa amicizia ritrovata dopo così tanto, perché l’emozione che Gianluca credeva sopita torna ancora una volta a chiedere attenzione, un’attenzione che stavolta dovrà essere assoluta.

Quarto volume della serie “Le parole confondono”, può leggersi come romanzo a sé stante, anche se si consiglia la lettura di “Un giorno, sempre” dopo “Le parole confondono”, “Certe incertezze” e “I motivi segreti dell’amore”.

Giunse una recensione.

Continue reading ““Un giorno, sempre”: una recensione”

terza tappa blog tour “Un giorno, sempre”

Le parole confondono, Certe incertezze, I motivi segreti dell’amore fanno parte dei primi tre volumi della serie “Le parole confondono”

Nella terza tappa del blog tour dedicato alla serie “Le parole confondono”, in particolare a “Un giorno, sempre” si parlerà del punto di vista della storia.

Sono ospite oggi nel blog di Maria Teresa Steri.

Continue reading “terza tappa blog tour “Un giorno, sempre””

Un articolo su come è nata la serie

Image by FreePhotos on Pixabay. Released with a CC0 license.

Stamattina c’è un mio articolo su come è nata la serie “Le parole confondono” sul blog di Morena Fanti.

In teoria sarebbe iniziata la prima tappa di un blog tour, se riuscirò a essere costante e a farmi venire idee per nuovi articoli. Già posso annunciarvi che la settimana prossima sarò ospitato da Marco Freccero.

Continue reading “Un articolo su come è nata la serie”

Il futuro… dove ci porterà?

Immagine del Vesuvio di Napoli scattata dal belvedere di Sorrento. (C) 2018 – Giovanni Venturi

Una delle domande che Gianluca, il protagonista di Un giorno, sempre, si pone è sul futuro. Cosa gli porterà? Lo renderà felice?

Chi di noi non si è mai ritrovato intriso di pensieri almeno una volta nella propria vita, magari davanti a un panorama bellissimo? Per Gianluca, ma anche per Francesco, può essere il mare che si vede dietro il Castel dell’Ovo o dal belvedere di Sorrento. Guardi il mare, ti appoggi con le braccia sul muretto, sul parapetto e pensi: “Tra un anno sarò ancora qui?”.

Continue reading “Il futuro… dove ci porterà?”