Londra: 1 gennaio 2013


Stavolta il resoconto è breve.

Finalmente è uscita una bella giornata di sole, così me ne sono andato un po’ in giro, ma tardi. Mi sono messo a perdere tempo.

Prima sono entrato a Kensington Garden, ma ci sono stato il primo giorno, così me ne sono andato a mangiare le pizza italiana che mi ero promesso. Era buona sì, ma nulla di lontanamente paragonabile a quella napoletana. Pare più una pizza romana: croccantina.

Gelato a vaniglia e cioccolato e via a cambiarmi. Sentivo freddo. Quando non piove la temperatura è più rigida.

Stanco della nottata di capodanno mi sono messo due minuti sul letto e mi sono rialzato credo due ore dopo. Un po’ in giro. Ho comprato un po’ d’acqua e cioccolata da Tesco.

Oggi in metro ho visto tre Kindle Amazon. Peccato non aver ancora pubblicato in inglese.

E questo è quanto. Niente di interessante oggi. È il primo gennaio ho perso già tutte le energie.

Advertisements

4 thoughts on “Londra: 1 gennaio 2013

  1. A volte è necessario viaggiare per rompere la monotonia e spezzare equilibri che somigliano al calcare della lavatrice.
    Forza Giovanni se riesci fatti un giro in bici anche di sera, é davvero eccezionale.

  2. è una bici normale…. io sono andato anche nei parchi 🙂 tanto pure se mi avessero inseguito non mi avrebbero mai preso, perchè ho visto V per Vendetta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...