Una copertina a pezzi: volume 3 de “Le parole confondono” #8


#8 di 9 pezzi di puzzle della copertina del terzo volume de “Le parole confondono”. Copyright immagine: © Lithian | Dreamstime.com

Eccoci all’ottavo appuntamento con “Una copertina a pezzi” del volume 3 de “Le parole confondono“.

Ecco, il titolo sembra più completo. Si intravede meglio il cappello che indossa la protagonista nelle sere di pre capodanno.

“I motivi seg”

“dell’amo”

Ora è praticamente completo, manca pochissimo.

E, nel mentre, qual è la sinossi? Sembra semplice spiegare che Giulia subisce dei cambiamenti, segue gli istinti del suo essere piena di entusiasmo e di vita. Vita che le ha messo davanti tante difficoltà, ma alla fine lei è più tosta delle difficoltà nel suo essere radiosa e innamorata e nel riuscire a coinvolgere tutti. Amici, fidanzati, cugini. Conoscerete un cugino di Giulia.

La fitta rete di parentele si infittisce? Direi di no. Si infittisce la trama che si lega nel tempo nei tre libri per preparare le basi al proseguire della storia, ma più che un proseguire, potremmo dire a un salto temporale dove vedremo per un attimo una Giulia, un Andrea e un Francesco bambini. Giusto qualche settimana fa mi venivano in mente alcune scene del quinto volume. Piccoli flash. Oltre alle solite nuove trame che fagocito d’estate e che non sono legate a questa serie.

Il delirio e la voglia di raccontare è tantissima, anche se dovrebbe essersi estinta man mano.

Si potrebbe trarre una bella sceneggiatura dalla storia, ma questa è un altra storia e ve ne parlerò a breve.

Giulia vi travolgerà, le vorrete bene, la vorrete sposare anche voi. La vorrete come la vostra amica più preziosa perché, come dice Andrea Marini, Giulia è Giulia. E Giulia nasconde, nel suo cuore, un segreto.

Le parole confondono, volume 1:

Per info: qui.

foto copertina: ©istockphoto.com/olaser

 

Le parole confondono, volume 2:

Per info: qui.

foto copertina: ©Sabphoto | Dreamstime.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...