Un mio racconto e alcune riflessioni sul selfpublishing


Ieri, sul blog dello scrittore Paolo Zardi, autore del romanzo “La felicità esiste” edito da Alet Edizioni, è comparso un mio articolo all’interno della sua rubrica del lunedì.

Mi ha fatto molto piacere essere contattato da Paolo e ho risposto subito alla sua proposta di scrivere qualcosa sulla mia esperienza da selfpublisher.

Vi troverete anche un racconto, Ricordi, che è il terzo racconto in ordine di apparizione nella raccolta “Deve accadere“.

Racconto pubblicatomi anche da un editore romano qualche annetto fa.

Non sono andato troppo nei dettagli, che non erano nemmeno strettamente necessari, ma ho illustrato la mia esperienza “traumatica” con il selfpublishing. Solo praticandolo si impara davverò cos’è. E, soprattutto, è un fenomeno così discusso e denigrato da alcuni che bollano noi scrittori autoprodotti in malo modo che ritengo importante dire la propria quando si è parte attiva di un fenomeno poco noto ai più. Ogni esperienza in tal senso è differente.

Spero vogliate leggere l’articolo. Troverete il tutto sul blog di Paolo Zardi, basta fare clic qui.

Alla prossima.

Advertisements

2 thoughts on “Un mio racconto e alcune riflessioni sul selfpublishing

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...